Ctl3

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 

"Costruire uno spazio verde che non sia esclusivamente dedicato alla pratica sportiva ma che sia da vivere liberamente, da scoprire e da godere in tutte le stagioni"
(da: CTL3 - QUALE FUTURO Relazione del Presidente - 21.11.2000)


INQUADRAMENTO TERRITORIALE E SOCIO-ECONOMICO
Il progetto attraverso lo studio di fattibilità si prefigge l’obiettivo di realizzare un centro sportivo ricreativo, polivalente che comprende un centro natatorio con vasche piscine coperte, vasca natatoria esterna per balneazione estiva,zona relax e solarium, area attrezzata per celebrazioni eventi e manifestazioni sportive; area a vede attrezzata per il gioco prima infanzia, attività motorie; percorsi ciclopedonali, completamento della viabilità terminale di accesso al comparto con zone delimitate a parcheggio autovetture; realizzazione di un campo da golf con 9 buche, campo pratica, laghetti di invaso e Club House. Il progetto condiviso dai comuni di Bernareggio, Carnate e Ronco Briantino, risulta fortemente intergrato a sud con l’ambiente edificato a est, nord, e ovest con il paesaggio agricolo per scelta delle tipologie progettuali e dei materiali costruttivi, oltre ad una rilevante quantità di dotazione di area a verde essenzialmente a carattere naturale.
Il comparto è posto sul territorio dei comuni di Bernareggio, Carnate e Ronco Briantino che a suo tempo hanno costituito il consorzio denominato Consorzio per il Tempo Libero –C.T.L.3 – occupa una superficie di circa Ha 56.
ASPETTI SOCIO-ECONOMICI

La tendenza evolutiva in atto è quella di considerare i servizi una nuova economia ed il paesaggio e l’ambiente una risorsa di supporto alle nuove attività, più integrate e rispettose dell’ambiente.
Le opportunità che offre il paesaggio dei comuni di Bernareggio, Carnate e Ronco Briantino possono diventare la più importante risorsa pubblica (territorio) integrate con le risorse private (capitali privati) e l’iniziativa pubblica–privata contribuire agli investimenti per lo sviluppo sociale ed economico del territorio. L’insediamento proposto dal progetto riflette sul territorio con immediatezza un contenimento degli spostamenti della popolazione utente del servizio, minor dispendio di tempo nei trasferimenti, minor consumi ed inquinamento ambientale. Le attività sportive/ricreative sia direttamente che per indotto creeranno anche nuovi posti di lavoro.
COMPONENTI AMBIENTALI E SALUTE DEI CITTADINI

L’intervento è volto al migliorameto della qualità dei servizi e con essi la qualità della vita dei cittadini e della vivibilità del territorio. Il comparto si attesta con un fronte sull’edificato a carattere estensivo del comune di Carnate,con strade urbane di quartiere per la viabilità interna con traffico veicolare modesto, quindi il comparto C.T.L.3 risulta essere alquanto protetto da eventuale inquinamento acustico. Non risultano esservi nelle vicinanze industrie classificabili pericolose o nocive per la salute, mentre si rileva la presenza verso ovest nord ed est di ampie zone agicole inedificate.

 
 
 
 

LE NOVITA' DEL SITO

 
 

I RIFERIMENTI DEL CTL3

 

Sede Operativa

Via Pertini, 46  20044-BERNAREGGIO

Sede Legale

P.le Banfi,  1 20040-CARNATE

Telefono

039 9452147

Codice Fiscale

09411310155

Fax

039 62762311 

Partita I.V.A.

00957760960

E.mail

info@ctl3.org

P.E.C.

ctl3@pec.nexus-mail.com

Tesoreria consortile

CREDITO VALTELLINESE FILIALE CARNATE - IBAN IT82Y0521632741000000001728

Orario Uffici

Lunedì

dalle 13,30 alle 17,00

Martedì,
dalle 13,30 alle 17,00
Mercoledì
dalle 09,00 alle 13,30

Giovedì

dalle 13,30 alle 17,00

Venerdì

CHIUSO

AVVERTENZE

CLICCARE QUI PER VISUALIZZARE I LINK UTILI A CONTATTARE LE ASSOCIAZIONI CHE GESTISCONO
LE ATTIVITA' NELLE NOSTRE STRUTTURE  

 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu